I nostri progetti

Si notifica che la corrente pagina è ancora in fase di costruzione. Ma di seguito seguirà una breve descrizione dei nostri principi guida.

Nonostante la plurimità dei nostri progetti, restano per noi invariate le seguenti intenzionalità ed obiettivi :

  • miglioramento della comunicazione della triade genitori/bambini-adolescenti/scuola al fine di creare un percorso quanto piu' sano e sereno possibile per lo sviluppo ed il benessere del bambino-adolescente a 360°.

  • Interventi di prevenzione

  • Miglioramento del contesto urbano  sociale, proponendo alternative concrete , ad esempio fornendo un posto accogliente e protetto dove poter passare il proprio tempo libero in un contesto sano e che proponga stimoli differenti.

Non dobbiamo infatti dimenticare il contesto in cui sorgono i nostri progetti e punti di sostegno, in quanto spesso i ragazzi , provenienti già da background ad alto rischio sociale e ad alta densità di dispersione scolastica, non ritrovano nella città uno spazio alternativo alla strada per poter passare il proprio tempo libero.

Una strada che troppo spesso non lascia altra scelta, e cancella il diritto all'infanzia ed all'adolescenza in quanto questi ragazzi si trovano cresciuti prima del tempo ed a gestire situazioni molto piu' grandi della loro età.

Ed ecco che le conseguenze si rivelano disastrose, con gravidanze in età poco piu' che adolescenziale, aumento della dispersione scolastica, aumento della criminalità e cosi' a seguire, incrementando solo il circolo di disagio che ha provocato queste reazioni.

Ecco, forse l'intenzione che sempre sottende i nostri progetti puo' essere descritta così:

Non ci poniamo l'obiettivo irrealistico di rompere di botto questo circolo vizioso, ma di tamponarne gradualmente la circonferenza, al fine di limitare sempre di piu' il problema e provare ad offrire la garazia dei diritti umani di questi ragazzi per far si' che siano loro i veri padroni coscenti del futuro di questa città, dandogli la possibilità di aprire i propri orizzonti e diventare cittadini del mondo in maniera responsabile e sana.

in poche parole il nostro desiderio è che siano loro i padroni del loro futuro e non vittime inconsce delle circostanze.

​​

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

Se non vi bastano le nostre parole...provate ad ascoltare le loro....

" Quello che mi dà la vita quello mi prendo.

 

Per ora mi ha dato la pistola ed ho fatto le rapine.

Se da grande mi dà un posto di lavoro io lavoro."

- "E per farvi cambiare idea cosa si dovrebbe fare?"-

"Farci vedere una strada, come l'hanno fatta vedere a te."

  • w-facebook

telefono: 081/ 195 70 178   /  coordinamentogenitoridemocraticinapoli@hotmail.it / Via nuova toscanella 235, CAP 80145 - NA